primaria

Il “Laboratorio delle Meraviglie” in prima e seconda classe: un percorso per facilitare il passaggio dalla lingua orale alla lingua scritta

 Tecniche facili da usare, divertenti, che tengano alta la motivazione e la partecipazione per facilitare il processo di apprendimento della lettura della scrittura attraverso l’allenamento delle abilità sottostanti -

 

DESCRIZIONE
Obiettivi:

  • Guidare al potenziamento delle prime fasi dell’apprendimento della lettura e della scrittura
  • Insegnare a giocare in coppia e in piccolo gruppo usando lettere, sillabe e parole
  • Costruire con i bambini il proprio materiale di gioco e di “studio

Metodo:
Verranno presentate tecniche facili da usare, divertenti, che tengano alta la motivazione e la partecipazione per facilitare il processo di apprendimento della lettura della scrittura attraverso l’allenamento delle abilità sottostanti - percezione uditiva, produzione fonetica, manipolazione fonologica e metafonologica - competenze indispensabili per consentire l’associazione suono-grafema, automatizzare il riconoscimento immediato di gruppi ortografici irregolari o simili tra loro, che talvolta inducono in confusione i bambini.

TEMI TRATTATI

 1 incontro: fare per imparare:Il principale motore d’apprendimento è la partecipazione attiva.
Alleniamo le abilità sottostanti al processo di apprendimento della lettura della scrittura giocando con la discriminazione uditiva, la produzione fonetica, la “manipolazione fonologica”…tutti  rinforzi per automatizzare l’associazione suono-grafema, competenze  indispensabili per il riconoscimento immediato di gruppi sillabici e ortografici.
2 incontro: se ho fatto…capisco e ricord:  Il bisogno di movimento dei bambini che crescono, si può utilizzare come un importante rinforzo.
Esercitiamo le competenze linguistico-strumentali con filastrocche fonetiche - diverse per ogni suono del linguaggio - accompagnate da movimenti che coinvolgano il corpo, rispettando il ritmo, le durate e le pause previste dalla filastrocca: ciò che si sperimenta col corpo si ricorda e significa di più. E sarà più facile associare i suoni di linguaggio alle sillabe corrispondenti, utilizzarle per scriverle, organizzare lo spazio grafico, il tempo e le sue durate.
3 incontro: Ah! A saperlo prima..!:   L’importanza dell’anticipazione per facilitare l’apprendimento ed educare l’attenzione intenzionale.
Allenare gli aspetti sub-lessicali non basta: è necessario procedere con richieste via via più lessicali, costruendo parole partendo dalle sillabe, e frasi partendo dalle parole.
Tappa finale sarà costruire storie, racconti, imparare andature di lettura, trucchi per ricordare e per studiare.
4 Incontro: L’ho fatto io! Ti piace?  Sistematizzare, organizzare e classificare il nuovo è un’esperienza piacevole, che consente di immagazzinare più facilmente e a lungo i nuovi apprendimenti. Creare con le proprie mani “contenitori” nei quali ritrovarli, ne facilita la generalizzazione e la memorizzazione e permette di sperimentare l’atto finale e fondamentale della realizzazione “tecnica”: la scrittura e la lettura creativa e significativa.
5 Incontro: fare per imparare e… fare insieme per imparare presto e bene!: L’importanza del gruppo classe per sviluppare un linguaggio creativo e significativo sia orale che scritto. La comunicazione nasce soltanto all’interno di relazioni soddisfacenti e significative. Il gioco è via maestra d’apprendimento e il divertimento una riserva inesauribile di motivazione e il gruppo classe un crogiuolo nel quale dar vita allo sviluppo .
6 incontro: non ho più paura di sbagliare!: Solo un approccio rigoroso ma flessibile, che si adatti al bambino e non il contrario, facilita e consente l’apprendimento.
Ricordare e ripercorrere le sessioni d’apprendimento potenzia l’immagazzinamento e la generalizzazione delle conoscenze.
Le attività in presenza saranno organizzate in  lezioni frontali e lavori di gruppo. Le proposte operative da sperimentare nelle classi saranno rielaborate nei successivi incontri. Saranno suggeriti spunti di approfondimento.

Ognuno dei 6 incontri prevederà una breve introduzione teorica, degli homework, la creazione di materiale e il coinvolgimento attivo dei partecipanti.

Homework:

  • costruzione del materiale da riproporre con la classe
  • individuazione dei “luoghi” della classe e dei “tempi” di presentazione del Laboratorio delle Meraviglie
  • approfondimenti teorici relativi al percorso

INFORMAZIONI
Coordinamento pedagogico: Dott.ssa Manuela Rosci
Coordinamento tecnico informatico Prof. Maurizio Scarabotti

Formatore/i - Tutor del corso
 Luciana D'Agosta
N. ore in presenza  15
N. incontri in presenza
 6
 N.ore online riconosciute  20
N. Totale ore da certificare 35  
 Quota di partecipazione standard
200,00€
Quota di partecipazione ridotta 180,00 € (**)

 (**) quota di partecipazione ridotta: Per i lettori de lascuolapossibile che si sono registrati (www.lascuolapossibile.it ). Sarà necessario comunicare il codice ricevuto al momento della registrazione.
(**) Corsi attivati nelle scuole: La quota di partecipazione individuale sarà ridotta in base al numero dei partecipanti (contattare la segreteria) 

ATTIVAZIONE DEL CORSO:
Il corso sarà attivato al raggiungimento del  numero di corsisti previsto. La quota versata con CARTA DEL DOCENTE sarà prelevata solo dopo l'attivazione del corso stesso.
ANNULLAMENTO DEL CORSO:
In caso di annullamento, con  successiva comunicazione da parte della segreteria,  il corsista provvederà ad annullare il buono generato.
La quota versata con bonifico bancario  sarà rimborsata.
In caso di mancata partecipazione dell’iscritto per motivi non imputabili a Sysform  la quota non potrà essere rimborsata.

  • Sysform è stato accreditato dal MIUR come Ente Formatore del personale della scuola, prot. n. AOODPIT852
    E' PREVISTO L'ESONERO DAL SERVIZIO

SEDI
Gli incontri in presenza si terranno presso scuole richiedenti o presso la sede della Associazione Sysform:Via Pais Serra ,11 (vedi mappa e indicazioni)

 Pagamenti previsti:  CARTA DEL DOCENTE o Bonifico bancario.
Il corso, una volta attivato sarà disponibile anche su SOFIA

 Per ulteriori informazioni inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.I


Contatti
Per informazioni, richieste  e problemi relativi al corso
Email  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.       Tel 3407086694 dal lunedi al venerdi orario 10.00-18.00